Menu Chiudi

Storia e civiltà

Bussero – Corti passanti

Il tessuto del nucleo storico di Bussero si avvaleva fin dal medioevo di corti passanti (1721) con cortili e ballatoi che s’insinuavano fra le case.

Carugate – Pozzi di acqua potabile

Carugate si trova poco sopra la linea dei fontanili, quindi nella cosiddetta pianura alta asciutta.

L’acqua ad uso irriguo proveniva dal fiume Lambro tramite la roggia Gallerana  mentre quella potabile doveva essere attinta dai pozzi, i quali venivano scavati, come consuetudine, all’interno dei cortili.

Caseggiati rurali inzaghesi

Numerose sono le cascine, oggi aziende agricole o alloggi privati, della fascia territoriale irrigua. Sono case coloniche d’impianto rudimentale, ma con una propria dignità architettonica, rustici, fienili, magazzini per il ricovero dei mezzi.

Comune di Basiano

Il Codex longobardorum attesta che il territorio era chiamato Fara Basiliana per via della presenza di una fara longobardica (VI secolo d.c.).

Comune di Bellinzago Lombardo

I primi conquistatori del territorio di Bellinzago Lombardo furono i Liguri, affiancati dai Veneti e dai Siculi, intorno al 1000 a.C. A queste popolazioni ne seguirono altre compresa quella romana che le diede il nome.

Comune di Bussero

“All’est di Cernusco trovi Bussero presso la Molgora, con parrocchiale dedicata ai santi Nazaro e Celso: donde trasse origine la famiglia omonima, da cui Gotofredo, buon cronista milanese del XIII secolo” (C. Cantù, op. cit.).

Comune di Cambiago

La storia di questo borgo  è così antica da diventare leggenda, una storia che è cominciata ben circa 2600 anni fa.

Comune di Carugate

L’etimologia del nome non è chiara. Alcune tra le molte idee proposte sono: carrucata, superficie di terra che un contadino può coltivare con un paio di buoi; carrivium: strada per i carri; callugate, terre caliginose; el caraga, insetto parassita della vite e carugol, attrezzo per battere il grano.